offerte di lavoro in sardegna

Sarda Lavoro - Offerte di lavoro in Sardegna. Annunci gratuiti a Cagliari e Sud SardegnaSassariNuoroOristano - Seguici anche su Facebook 

 

poker

Se volete avere successo nel poker, dovete avere una forte comprensione della matematica e delle probabilità. Senza queste basi, sarà difficile costruire una strategia vincente.

In questo articolo esamineremo in modo più approfondito le percentuali delle mani di poker. 

Quali sono le percentuali di poker? 

La probabilità che la vostra mano vinca allo showdown è definita percentuale di poker. Può essere determinata in uno dei seguenti modi:

 ·       Mano contro mano: Due note mani di poker si confrontano. 

·       Le specifiche carte in mano a un giocatore vengono contrapposte alla gamma di tutte le possibili mani dell'avversario. 

·       In questo gioco non esistono mani di poker conosciute. Nella mano, i range di entrambi i giocatori determinano chi ha più probabilità di vincere. Questo calcolo tiene conto delle possibili partecipazioni di ciascun giocatore in tutto il tavolo.

Capire le percentuali di poker 

Deriva dal fatto che queste informazioni influenzano fortemente le decisioni strategiche. Qualsiasi strategia di poker di successo deve essere fondata sulla matematica delle probabilità. Ogni giocatore di poker dovrebbe conoscere e comprendere bene questi concetti.

Conoscere le percentuali ti aiuta a capire quando puntare, rilanciare o passare. Vi aiuterà anche a comprendere quali sono le probabilità di migliorare la vostra mano. 

Le percentuali di poker non sono fisse, cambiano continuamente a seconda delle carte da poker in mano e di come si evolve il gioco. Pertanto, è importante essere in grado di calcolarle rapidamente e con precisione. Infine, vale la pena ricordare che le percentuali sono solo una parte di ciò che dovreste considerare quando giocate a poker. L'applicazione pratica delle percentuali è altrettanto importante. 

Percentuali delle mani di poker: Preflop 

poker

Le percentuali delle mani iniziali nel poker sono calcolate come segue:

Teniamo conto di tutte le possibili carte comuni che potrebbero essere pescate. Quindi, vediamo con quale frequenza un giocatore vincerà, perderà o pareggerà contro la partecipazione dell'avversario.

Nell'era dei computer, siamo in grado di eseguire simulazioni in tempi relativamente brevi. Quindi, scoprire le equità preflop delle varie mani iniziali è semplice. 

Il seguente grafico illustra le percentuali di abbinamento preflop per le mani di poker più comuni: 

Asso-Asso: 85%

Coppia di Jack: 78%

Asso-Re: 77%

Coppia di Dieci: 76% 

Coppia di Nove: 75% 

Questo significa che, se avete una mano iniziale per esempio, un Asso-Asso, allora avete circa l'85% di probabilità di vincere lo scontro preflop. D'altra parte, se la vostra mano iniziale è una coppia di Nove, allora avete solo il 75% di probabilità di vincere. 

Percentuali delle mani di poker: Flop 

Una volta che le carte comuni sono state distribuite, si calcolano le percentuali in base alle carte in possesso dei giocatori. Questi sono chiamati "flop odds" o "pot odds". Si riferiscono al rapporto tra il costo di continuare la mano e le probabilità di migliorarla. 

Le flop odds si calcolano considerando tutte le possibili carte comuni che potrebbero essere pescate. Vediamo quindi con quale frequenza un giocatore riuscirà a migliorare la propria mano e vincere il piatto. 

Il seguente grafico illustra alcune delle quote flop più comuni: 

Coppia di Jack: 78%

Asso-Re: 77% 

Coppia di Dieci: 76% 

Coppia di Nove: 75% 

Pertanto, se avete in mano due Assi come mano iniziale, avete circa l'85% di probabilità di vincere la partita prima del flop. Tuttavia, una coppia di nove ha solo il 75% di possibilità di vincere. 

Manual calculation of poker percentages 

poker

Non sempre si ha accesso a grafici azionari o a calcolatori di poker, quindi è importante saper fare calcoli matematici a mente.

Finché si sa quanti outs si hanno, calcolare la percentuale approssimativa di EV del  poker non è difficile.

 La percentuale di probabilità di realizzare il draw al turn o al river è circa il doppio degli outs. 

Se volete trovare la percentuale di realizzazione del vostro draw al river, prendete i vostri outs e moltiplicateli per quattro.

Il dati sottostante illustra le probabilità di migliorare la mano al turn e al river. Noterete anche che la Regola del 2 e del 4 non è una soluzione perfetta, ma è comunque un buon indicatore, con uno scarto di pochi punti percentuali: 

Outs: 1-2 

Percentuale di realizzazione del draw al turn: 20% - 40% Percentuale di realizzazione del draw al river: 40% - 80%

Come puoi vedere, se hai una mano come l'Asso-Re, la probabilità di migliorarla al

turn è del 50%. Tuttavia, se non lo fai, le tue probabilità di migliorare la mano al fiume sono solo del 25%. Pertanto, devi essere molto cauto nel continuare con una mano debole come questa.

Esci: 3-4 

Percentuale di realizzazione del draw al turn: 60% - 80% Percentuale di realizzazione del draw al river: 120% - 160%

Con una patta come l'Asso-Re-Jack, la probabilità di migliorare la mano al turn è del 75%. Tuttavia, se non lo fai, le tue probabilità di migliorare la mano sono ancora del 50%. Pertanto, questa è una mano molto forte e vale la pena continuare. 

Uscite: 5-8 

Percentuale di realizzazione del draw al turn: 80% - 100% Percentuale di realizzazione del draw al river: 160% - 200%

Con una mano come il trè di Re, la probabilità di migliorarla al turn è del 100%.

Tuttavia, se non lo fai, le tue probabilità di migliorare la mano sono solo del 50%. Pertanto, questa è una mano molto forte e vale la pena continuare. 

Calcolo manuale dell'equità nel poker

L'equità nel poker è semplicemente la percentuale di volte in cui vincerai il piatto,

confrontata con la percentuale di volte in cui perderai. L'equità può essere calcolata facendo due semplici divisioni. 

Prima di tutto, per trovare la percentuale di volte in cui vincerai il piatto, devi moltiplicare la tua probabilità di vincere per il valore del piatto, poi dividi il tutto per 100.

In secondo luogo, per trovare la percentuale di volte in cui perderai il piatto, devi moltiplicare la tua probabilità di perdere per il valore del piatto, quindi dividi il tutto per 100.

Infine, sottrai la percentuale di volte in cui perderai dalla percentuale di volte in cui vincerai e otterrai la tua equity.

Quindi, se abbiamo una mano come l'Asso-Re, la nostra equity sarà del 50%. (50% x 100 dollari) - (50% x 100 dollari) = 0 dollari

Questo significa che, se giochiamo questa mano 100 volte, vinceremo il piatto 50 volte e lo perderemo 50 volte, quindi non faremo né guadagneremo soldi. 

Tuttavia, se abbiamo una mano come l'Asso-Jack, la nostra equity sarà del 25%. (25% x 100 dollari) - (75% x 100 dollari) = -50 dollari

Questo significa che, se giochiamo questa mano 100 volte, vinceremo il piatto 25 volte e lo perderemo 75 volte, quindi faremo soldi. 

In conclusione, l'equità ti dice quanto vale la pena continuare con una mano. Se l'equità è positiva, significa che dovresti continuare, poiché vincerai più di quanto perderai nel lungo periodo. Se l'equità è negativa, significa che dovresti abbandonare, poiché perderai più di quanto vincerai nel lungo periodo. 

Tutti gli annunci presenti sul sito sono sempre rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91
.

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL E LEGGI TUTTI GLI ANNUNCI DI LAVORO

Facebook - Linkedin - Twitter - Telegram - Instagram


Offerta di Lavoro in Sardegna: prima di candidarsi leggere attentamente il testo dell'offerta ed inviare il curriculum solo se in linea con i requisiti richiesti - Evitare di candidarsi in modi alternativi a quelli indicati espressamente nell'annuncio di lavoro. L'immagine allegata all'annuncio è puramente indicativa e potrebbe non rappresentare esattamente la figura richiesta. Leggere attentamente la descrizione dell'annuncio per capire l'effettivo lavoro ricercato in quest'offerta.

Gli annunci gratuiti presenti su questo sito sono estratti dalle offerte di lavoro dei Centri per l'impiego della Sardegna, dalle principali agenzie interinali, portali sul lavoro e direttamente dalle aziende che richiedono la pubblicazione degli annunci gratuiti Per una corretta visualizzazione di tutte le opzioni e funzioni di eventuali link esterni al nostro sito per la raccolta delle candidature consigliamo di procedere da pc / notebook in quanto la navigazione da smartphone potrebbe non essere ottimizzata.

*** Attenzione alle truffe *** - Non inviare via mail documenti personali prima di qualsiasi colloquio informativo (ad esclusione delle richieste dei cpi). Limitarsi ad inviare il curriculum (consigliato formato pdf) e un eventuale lettera di accompagnamento con fotografia a mezzo busto (se richiesta). La redazione di Sardalavoro.it non è in nessun modo responsabile sulla selezione del personale e sul contenuto degli annunci forniti dalle aziende.

notizie sardegna

ASCOLTA RADIO FUSION WEB RADIO