offerte di lavoro in sardegna

Sarda Lavoro - Offerte di lavoro in Sardegna. Annunci gratuiti a Cagliari e Sud SardegnaSassariNuoroOristano - Seguici anche su Facebook 

 

streaming

Ad aprile 2021, ci sono oltre 9 milioni di streamer attivi sulla piattaforma di streaming Twitch. I dati di Statista mostrano che c'era una media di 2,93 milioni di spettatori che guardavano contenuti su Twitch nei primi tre mesi del 2021. 

Naturalmente, la crescita degli spettatori su Twitch potrebbe essere legata alle misure di blocco imposte in tutto il mondo. Indipendentemente da ciò, ora potrebbe essere un ottimo momento per iniziare lo streaming.

In questo articolo, esploriamo il mondo dello streaming e diamo 6 consigli per gli streamer principianti.  
Perché lo streaming? 

Prima di tutto, lo streaming è un modo per unirsi e contribuire a una comunità di giocatori entusiasti da tutto il mondo. Non solo puoi condividere la tua esperienza, conoscenza e passione per il gioco, ma anche cogliere l'opportunità di imparare da altri giocatori.

Ora, sul potenziale reddito che puoi generare attraverso lo streaming. Nel 2021, anche streamer relativamente piccoli con 100 abbonati possono fare circa 250 dollari al mese se sono costanti. In termini di visualizzazioni, si tratta di circa 3,50 dollari per 1.000 visualizzazioni. 

Ci sono requisiti specifici o metriche che uno streamer deve raggiungere prima di poter monetizzare i propri stream su Twitch. Per saperne di più su come fare soldi su Twitch, guarda questa guida di creditdonkey.

Quindi, se si soddisfano i requisiti per la monetizzazione su Twitch e si raggiunge lo status di affiliato, anche con soli 100 abbonati, ci si può aspettare di fare più di 500 dollari al mese. Naturalmente, questa cifra dipende da quanto spesso fai streaming. 

Man mano che il tuo canale cresce, potrebbe sorgere la possibilità di assicurarsi delle sponsorizzazioni. Questo è il modo in cui gli streamer professionisti fanno i soldi.  

6 consigli per gli streamer principianti 

Per coloro che hanno appena iniziato con lo streaming, ci sono alcune nozioni di base di cui essere consapevoli. Dall'attrezzatura fisica e dal budget ai piccoli dettagli tecnici, come la musica di sottofondo e gli altri effetti sonori che usi. 

Prima di fare qualsiasi acquisto o iniziare lo streaming, chiediti se sei completamente impegnato a trasmettere in modo coerente.

Se stai trasmettendo per amore del gioco e per la condivisione della conoscenza della comunità, è fantastico, ma sappi che se hai intenzione di trasmettere come un 'side-gig', dovrai essere coerente. Molti streamer pubblicano il loro programma di streaming sul loro canale Twitch. 


Ora, i nostri 6 consigli per gli streamer principianti.

Investire in attrezzature di qualità 

Inizieremo con l'attrezzatura che dovrai sistemare prima di iniziare lo streaming. L'audio di uno stream è qualcosa che non puoi sbagliare. Dopo tutto, gli spettatori ascolteranno quello che hai da dire, il tuo commento. Una scarsa qualità audio è una delle prime cose che uno spettatore noterà. 

Investi in un microfono di alta qualità che riduce il rumore ambientale e proietta un suono chiaro. Usare il tuo microfono in tandem con le cuffie ridurrà la possibilità che il microfono raccolga il feedback. 
L'altro pezzo di equipaggiamento che devi considerare è una videocamera o una webcam. Alcuni streamer scelgono di non mostrarsi alla telecamera; invece, trasmettono solo le loro imprese di gioco. La maggior parte degli streamer, tuttavia, sceglie di interagire con il proprio pubblico ad un livello più profondo attraverso l'uso del video. I migliori streamer sono stati in grado di rendere la loro personalità una parte fondamentale del loro stream; mostrarsi alla telecamera permette loro di farlo. 

Software per lo streaming dal vivo: Informati


Se hai intenzione di trasmettere in diretta, aggiungendo clip video montati o altri media, e in generale mettendo un po' di lavoro per migliorare il valore di produzione del tuo flusso, allora il software di streaming dal vivo può rendere la vita molto più facile. 

Il software per lo streaming dal vivo ti permette di mescolare più fonti video nella tua trasmissione e il software gestisce la codifica video. 

Quando si tratta di software di streaming dal vivo, ci sono un sacco di opzioni tra cui scegliere. Potresti essere interessato a conoscere OBS Studio e Streamlabs OBS. Entrambe queste opzioni sono open-source e completamente gratuite. 

L'importanza di un Internet veloce e affidabile

Va da sé che una connessione Internet veloce e sicura è essenziale. Una connessione forte è necessaria se vuoi trasmettere il tuo video in alta risoluzione (almeno 720p), e anche il tuo software di live streaming richiederà una connessione Internet forte. 

Nessuno vuole guardare un flusso lento. 

Trasmetti un "buon gioco 

Devi trovare un "buon gioco" per gli streamer principianti. Con questo, intendiamo un po' più di un'opinione soggettiva su un gioco. Si tratta del rapporto tra competizione e pubblico potenziale. 

Come streamer principiante, probabilmente non avrai molta fortuna nel farti riconoscere se sceglierai di trasmettere in streaming un gioco di classe AAA molto popolare. Devi invece scegliere un buon gioco. Cosa intendiamo per 'buon gioco'? Beh, si tratta di trovare quei giochi che non sono così competitivi (numero di streamer), hanno un buon numero di spettatori, e che vi piacerà giocare. 

Qualsiasi gioco con più di 40 streamer, si dovrebbe probabilmente evitare - che è, se si sta cercando di arrivare sulla prima pagina dei risultati su Twitch. 

Audiovisivi: Grafica ed effetti sonori

Se sei arrivato fino a questo punto, è chiaro che sei abbastanza serio nel voler provare lo streaming. Qualcosa che ti distinguerà dagli altri streamer è la costruzione di un marchio. Tu sei il marchio; il tuo streaming e i suoi contenuti sono parte del marchio. 

Gli audiovisivi e altri piccoli elementi di design possono andare molto lontano nello stabilire lo stile o l'atmosfera del tuo streaming. La musica è qualcosa su cui molti streamer si affannano. Il principale ostacolo è il rischio di infrangere il copyright. Il modo migliore per aggirare questo problema è quello di trovare della musica di sottofondo royalty-free. La musica può davvero togliere il fiato alle lunghe pause o ai momenti imbarazzanti che sono destinati ad accadere di tanto in tanto. 

Gli effetti sonori e la grafica sono anche usati dagli streamer come opportunità aggiuntive per intrattenere o educare. Puoi usare il tuo software di live streaming (vedi Suggerimento 2) per creare un Heads Up Display o un overlay per lo schermo che stai trasmettendo. Se sei interessato ad usare la musica nel tuo streaming, dai un'occhiata a questa guida per ulteriori suggerimenti su come usare gli effetti sonori nei tuoi progetti. 

Impegnati con i tuoi seguaci e spettatori

Ricorda che la gente guarda gli stream per lo streamer, oltre che per il gioco. Cerca di impegnarti con il tuo pubblico dando il benvenuto ai nuovi spettatori, incoraggia una discussione nella tua chat e, in generale, riconosci le persone. 

Una delle parti più difficili dello streaming è mantenere un dialogo continuo o un commento sul gioco che stai giocando. La chiave è abituarsi a pensare ad alta voce. Impegnarsi con il proprio pubblico sarà di grande aiuto in questo senso.

Mettere tutto insieme

Cerca di essere attento a questi 6 consigli e farai molta strada nello streaming. Sei il benvenuto sul canale twitch di NintendoWorld. Trasmettiamo regolarmente in streaming e, anche con oltre 3.000 follower, stiamo ancora imparando e migliorando. 
Buona fortuna con il tuo streaming! 

 

Offerta di Lavoro in Sardegna: prima di candidarsi leggere attentamente il testo dell'offerta ed inviare il curriculum solo se in linea con i requisiti richiesti. Tutti gli annunci presenti sul sito sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91


Candidarsi esclusivamente alle offerte di lavoro rispettando le informazioni e modalità riportate nell'annuncio, evitare di contattare direttamente l'azienda attraverso modalità diverse da quelle indicate.

L'immagine allegata all'annuncio è puramente indicativa e potrebbe non rappresentare esattamente la figura richiesta. Leggere attentamente la descrizione dell'annuncio per capire l'effettivo lavoro ricercato in quest'offerta.


Per una corretta visualizzazione di tutte le opzioni e funzioni dei siti esterni dedicati alla raccolta delle candidature consigliamo di procedere da pc / notebook.

Gli annunci gratuiti presenti su questo sito sono estratti dalle offerte di lavoro dei Centri per l'impiego della Sardegna, dalle principali agenzie interinali, portali sul lavoro e direttamente dalle aziende che richiedono la pubblicazione degli annunci gratuiti - per inserire un annuncio scrivere a info@sardalavoro.it .
*** Attenzione alle truffe *** - Non inviare via mail documenti personali prima di qualsiasi colloquio informativo (ad esclusione delle richieste dei cpi). Limitarsi ad inviare il curriculum (consigliato formato pdf) e un eventuale lettera di accompagnamento con fotografia a mezzo busto (se richiesta). La redazione di Sardalavoro.it non e' in nessun modo responsabile sulla selezione del personale e sul contenuto degli annunci forniti dalle aziende.
Sardalavoro.it è un portale libero e gratuito sulle offerte di lavoro in Sardegna, non gode di finanziamenti pubblici, non ha alcuna dipendenza dai centri per l'impiego, non chiede registrazioni personali agli utenti. Il nostro servizio si autofinanzia e sostiene grazie alla pubblicità che compare tra gli annunci gratuiti. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Seguici anche su Facebook - Twitter - Telegram e Instagram cerca la pagina Offerte di Lavoro in Sardegna


LEGGI TUTTE LE OFFERTE DI LAVORO

notizie sardegna

ASCOLTA RADIO FUSION WEB RADIO