Sarda Lavoro - Offerte di Lavoro in Sardegna


Il portale gratuito con gli annunci per chi cerca ed offre lavoro in Sardegna

Una nuova frontiera lavorativa: la sicurezza cibernetica

 Sicurezza informatica: una materia in continua evoluzione che coinvolge sia le grandi aziende che i singoli utenti. Si tratta anche di un'occasione dal punto di vista occupazionale, infatti, le figure professionali legate alla cosiddetta cyber security sono sempre più richieste, incluso il mercato italiano.

 I vari casi Wannacry e Petya, per citarne solo due tra i più recenti, hanno portato all'attenzione del grande pubblico i rischi potenziali legati alla sempre crescente condivisione online di dati personali, a partire da quelli anagrafici ed economici: password, carte di credito e dati bancari che condividiamo durante i pagamenti on line, sono i principali obiettivi dei criminali informatici.

Fonte: Wikimedia Autore: Harland Quarrington Licenza: OGL v1.0

Come si muovono i colossi - Per fronteggiare i rischi legati al furto di dati sensibili e per proteggere i loro utenti tutte le più importanti corporations, soprattutto nel settore commerciale, bancario e del gaming online, hanno da tempo dotato le loro piattaforme di potenti sistemi crittografici che rendono quasi impossibile un attacco da parte di malintenzionati. 

Anche il sistema creditizio si è mosso, nelle ultime settimane. La spinta è arrivata da una direttiva europea Psd2, entrata ufficialmente in vigore nel nostro Paese il 14 settembre, con forti novità per tutte quelle persone che utilizzano sistemi di pagamento informatici per i propri acquisti. Spariscono i vecchi token, sostituiti dalle app per smartphone e altri sistemi di riconoscimento, come l'impronta digitale, oltre all'obbligo per le banche di condividere con terze parti le informazioni sui propri correntisti. A patto, naturalmente, che il cliente autorizzi l'istituto di credito a farlo. 

Formazione necessaria - Il punto di partenza può essere una delle molte lauree nel settore informatico, giuridico o tecnico, a cui poi aggiungere una qualifica più specifica, attraverso master e corsi di specializzazione successivi. Un percorso molto valido, secondo gli addetti ai lavori, è quello attivato dall'Università di Cagliari, con l'apposita laurea magistrale in “Computer engineering, cyber security and artificial intelligence”.

Nuove opportunità professionali - Dietro queste novità ci sono figure professionali molto ricercate sul mercato. Il settore è in continuo movimento ed è per sua natura molto trasversale: servono professionisti nella gestione dei sistemi, tecnici che aiutino a superare i rischi e infine sviluppatori di software ad hoc, per fronteggiare le continue minacce dei criminali informatici. Sul fronte poi delle singole professioni, sono almeno quattro le figure su cui puntare, per crearsi una posizione solida, in un mercato particolarmente fluido come quello legato al binomio tra web e sicurezza: 

  • ICT security manager: è la figura incaricata di gestire la sicurezza delle infrastrutture tecnologiche. Analizza, gestisce e valuta i rischi in tutti i sistemi informatici usati nell’azienda. Una figura ormai essenziale in ogni impresa; 
  • Data protection officer: si occupa del trattamento dei dati personali dei clienti che si rivolgono all'azienda. Osservare, valutare e favorire un loro corretto utilizzo resta la sfida quotidiana. Questa figura è sempre più richiesta da tutte le società che trattano molti dati sensibili, come banche, assicurazioni ma anche ospedali. Ciò rende necessaria una formazione giuridica; 
  • Chief information security officer: è il garante di tutti i dati e le informazioni, soprattutto in ottica GDPR, che un'azienda si trova a gestire durante le proprie attività. Monitora gli aspetti legati alla sicurezza e conduce test di efficienza, spesso in collaborazione con il DPO; 
  • Ethical Hacker: l’hacker etico attacca i sistemi informatici che deve proteggere, trovando prima degli altri le eventuali falle e proponendo soluzioni in materia di sicurezza informatica. Si tratta di una figura ancora poco nota in Italia, ma che rappresenta uno di profili in maggior crescita, anche sul fronte del reddito.

Fonte: Pexels Autore: Gem Fortune  Licenza: CC0 1.0

La Sardegna, in questo particolare segmento occupazionale, è una delle Regioni più attive d'Italia. Merito anche di una serie di progetti e start up che sono state capaci di ritagliarsi il loro spazio, superando una feroce concorrenza. 

La strada non è facile, quando si parla di cyber security. Per chi ha talento, grinta e una forte abilità nel problem solving, però, le possibilità non mancano. Con buone prospettive di crescita occupazionale e di reddito, senza dover lasciare per forza l'isola, perché, nel mondo del web, è la Sardegna a importare professionalità ricercando figure lavorative qualificate, grazie alla buona collaborazione tra formazione, ricerca, settore pubblico e privati. 



Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91
*L'immagine allegata all'annuncio è puramente indicativa e potrebbe non rappresentare esattamente la figura richiesta. Leggere attentamente la descrizione dell'annuncio per capire l'effettivo lavoro ricercato in quest'offerta.


Gli annunci presenti su questo sito sono estratti dalle offerte dei Centri per l'impiego della Sardegna, dalle principali agenzie di lavoro interinale e portali sul lavoro e dalle stesse aziende che chiedono la pubblicazione gratuita degli annunci.

*** Attenzione alle truffe *** - Non inviare via mail documenti personali prima di qualsiasi colloquio informativo (ad esclusione delle richieste dei cpi). Limitarsi ad inviare il curriculum (professionalmente è consigliato il formato pdf) e un eventuale lettera di accompagnamento con fotografia a mezzo busto (se richiesta).
La redazione di Sardalavoro.it non e' in nessun modo responsabile sulla selezione del personale e sul contenuto degli annunci forniti dalle aziende.




Ultime Offerte di Lavoro in Sardegna inserite








www.sardanews.it

ASCOLTA RADIO FUSION - LA PRIMA WEB RADIO ITALIANA